Social network visite 42

Come pubblicare post di Facebook con tasto call to action

2 min

Da Febbraio la bacheca di Facebook è piena di tasti che spingolo all’azione (call to action). Fino a poco tempo fa questa operazione era disponibile solo per gli inserzionisti che creavano una campagna Facebook per promuovere le attività (le cosiddette campagne Facebook Ads). Da pochissimo tempo invece i pulsanti di CTA sono disponibili anche per chi possiede una pagina e semplicemente vuole pubblicare un post in una maniera più accattivante, che si tratti di un link, una foto, un video, uno stato o un’offerta.

Le azioni specifiche dei pulsanti call to action di Facebook

Abbiamo dunque la possibilità di scegliere tra 5 possibilità di call to action, in base alle necessità del post e ai contenuti del post che andremo ad inserire:

  • Acquista ora
  • Scopri di più
  • Iscriviti
  • Prenota ora
  • Scarica

call-to-action-su-post-facebook

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo
Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

Come inserire i pulsanti call to action nel post

È possibile inserire gratuitamente il pulsante di call to action sui vostri post. Vi basterà utilizzare il Power Editor di Facebook, nato come strumento per creare inserzioni su larga scala.

Una volta effettuato l’accesso dovrete selezionare a sinistra la pagina di vostra proprietà sulla quale desiderate pubblicare il post. Dopodichè nella schermata centrale cliccare su “Crea post”, compilare la finestra che appare in base alle vostre esigenze e dopo aver creato il post (che ora vi apparirà nella lista) selezionarlo nella lista e premere su “Pubblica post”.

Il successo dei pulsanti call to action

L’inserimento di un pulsante di call to action all’interno delle campagne pubblicitarie su Facebook coinvolge maggiormente gli utenti e li stimola a cliccare. Pare che il click-through rate si aggiri intorno al 2,9%.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo
Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

Va da sè che inserire tali pulsanti anche sui post dovrebbe generare un maggiore ritorno di click sul post. Attualmente stiamo valutando i primi risultati. Se anche voi state effettuando ricerche in tale direzione, fateci sapere come va.

Buona pubblicazione.

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo. Condividi l'articolo


Articolo a cura di: Del Re Valerio
Dott. in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Sono l'ideatore del blog Robadagrafici.com e mi occupo di comunicazione visiva, grafica e web, per le aziende.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

social

Social network

Le tab di Facebook realizzate con Woobox non funzionano. Segui gli aggiornamenti

2 min Da qualche giorno Woobox non visualizza più le tab di Facebook…

social

Social network

Instagram crea i profili web personali

1 min Ricordate Instagram?! Vi avevo parlato tempo fa di questo social network…

social

Social network

Come rimuovere la scrollbar verticale da Tab iFrame di Facebook

1 min Avete già provato a creare un’applicazione Facebook per la vostra pagina…