Arte visite 185

Le sculture anamorfiche di Bernard Pras

1 min

bernard-pras-einstein

Artista francese contemporaneo, considerato uno degli artisti più originali della nuova generazione, Bernard Pras è nato nel 1952 a Roumazières-Loubert, nella parte sud-ovest della Francia, e si è laureato alla Beaux-arts de Toulouse.

Dopo una breve carriera come insegnante di arte creò una nuova forma espressiva che alcuni chiamano “trash-art“. La sua arte prende forma dal riciclo di oggetti recuperati, ritrovati magari in un vicino mercatino delle pulci: giocattoli, pezzi di gomma, attrezzi, carta igienica e qualsi altra cosa gli capiti per le mani. I materiali perdono la loro valenza usuale e vengono decontestualizzati, assemblati su diversi piani in modo da creare figure tridimensionali, attraverso una prospettiva particolare scelta dall’artista. Nascono così le sculture anamorfiche 3d di Bernard Pras, che dopo aver realizzato l’opera, la rende immortale attraverso degli scatti fotografici per poi disfarla, restituendo in tal modo agli oggetti la loro valenza originaria.

Molte le sue opere che ritraggono personaggi famosi, Micheal Jackson, Venere di Milo, Albert Einstein, Marilyn Monroe, Bruce Lee, Che Guevara, Van Gogh, come anche il famosissimo Giuseppe Arcimboldo. Ma ciò che vi voglio mostrare in particolare sono le immagini relative al ritratto di Salvator Dalì, perchè da questo possiamo ammirare al meglio il funzionamento della sua tecnica. Si tratta di vere e proprie installazioni, che Bernard Pras realizza attraverso un grande sforzo compositivo e d’immaginazione.

bernard-pras-figure-anamorfiche

bernard-pras-figure-anamorfiche-dalì

bernard-pras-dalì

Crediti:
Website di Barnard Pras

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo. Condividi l'articolo


Articolo a cura di: Del Re Valerio
Dott. in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Sono l'ideatore del blog Robadagrafici.com e mi occupo di comunicazione visiva, grafica e web, per le aziende.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

arte

Arte

Artista inserisce pop-up Windows e icone dei Social Media in dipinti famosi

1 minCosa succederebbe se i personaggi dei dipinti classici usassero gli strumenti attuali…

arte

Arte

“C’era una volta in Kazakistan…”

1 minPotrebbe cominciare così la storia dell’artista Dilka Nassyrova, nata nel’ex Unione Sovietica…

arte

Arte

Installazioni d’arte retinate in Plexiglas di Soo Sunny Park

1 minUno spettacolo mozzafiato si è presentato agli occhi dei visitatori che hanno…