Arte visite 197

Installazioni d’arte retinate in Plexiglas di Soo Sunny Park

1 min

Uno spettacolo mozzafiato si è presentato agli occhi dei visitatori che hanno avuto la possibilità di vedere la mostra di Soo Sunny Park (artista koreana trasferitasi sin da piccola in U.S.) presso la Rice University Art Gallery a Houston, Texas, trasformata per l’occasione in un mondo scintillante di luci, ombre e colori brillanti.
Soo-Sunny-Park

Le sue opere, installazioni di reti metalliche riempite da quadrati di Plexiglas colorati (accuratamente tagliati a mano e sabbiato) e modulate ad onda, sfruttano la luce presente nella galleria per realizzare fantastici giochi di colore ed arcobaleni indoor su pareti e pavimenti della galleria d’arte.

La bellezza è data anche dal fatto che i risultati visivi, i riflessi colorati e le rifrazioni, variano a seconda della quantità di luce nei vari momenti della giornata. Un’idea “semplice” ma dai risultati notevoli, a dimostrazione del fatto che basta poco per colpire. Se possiamo definire semplice l’idea, non possiamo dire altrettanto della realizzazione, data la struttura tentacolare dell’opera che riflette e rifrange la luce naturale nella galleria.

Ma non finisce qui. L’arte si coniuga bene con il suono, da sempre. Si è pensato quindi di creare un ambiente sensoriale in cui si fondono elementi visivi e sonori.

Attraverso dei sensori di movimento nascosti è stata accostato all’opera un suono continuo e mutevole (nell’intensità e nella frequenza) in base all’interazione dei visitatori con la stessa, dando quindi valore alla presenza umana e rendendola partecipe dell’arte.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo
Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo. Condividi l'articolo


Articolo a cura di: Del Re Valerio
Dott. in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Sono l'ideatore del blog Robadagrafici.com e mi occupo di comunicazione visiva, grafica e web, per le aziende.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

arte

Arte

Un disegno a matita vince l’ArtPrize 2012 e 200.000 dollari

1 min Quando pensiamo a un disegno a matita lo immaginiamo sempre come…

arte

Arte

Shepard Fairey, in arte Obey Giant: stickers e manifesti memorabili

2 minNato nel 1970 e cresciuto nella Carolina del Sud, l’artista e illustratore…

arte

Arte

Mobile Lovers di Banksy venduto a 500 mila euro per salvare un circolo

1 minRicordate l’opera “Mobile Lovers” di Banksy? Il murale è quello che ritrae…