Grafica visite 18

Il logo del Cliente, storie di ordinaria follia

3 min

Conquistiamo la fiducia di un nuovo Cliente.
Abbiamo chiuso un buon accordo, realizzeremo per lui sito internet e cartellonistica.
Siamo entusiasti di iniziare a lavorare sui nostri nuovi progetti.
Attendiamo (ormai con ansia) l’invio del logo per iniziare.
Ci arriva una mail, è lui, il nostro Cliente.
Apriamo la mail con le dita incrociate. Azz! Un file Word.
Disperati lo apriamo, anzi già prima bestemmiamo, così per portarci avanti col lavoro.
Logo in gif (magari animata) e ci strappiamo tutti i capelli.
Toccherà ricostruirlo… se possibile!

Questo è quello che accade spesso… molto spesso… troppo spesso…
insomma un classico per noi grafici.

Di certo è uno degli argomenti su cui scherziamo di più ma non c’è nulla da ridere.
QUI LA SITUAZIONE È SERIA.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo
Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

Cari clienti, sappiate che ogni volta che inviate un logo in Word, un grafico muore, prima per la disperazione, poi dalle risate.

logo-in-word

Quando sbaglia il nipote

Realizzare un logo non è mai un’operazione semplice. Oltre alle capacità tecniche e creative, anche il software utilizzato è importante. Pseudo grafici (i “nipoti” della situazione che ti creano il logo per 10 € o addirittura gratis) utilizzano programmi non idonei (ad esempio Word, Excel o Power Point) ed il risultato è qualcosa di improponibile, un’immagine bitmap, magari di piccole dimensioni, che quindi non è possibile ingrandire a piacimento per i vari utilizzi che man mano si rendono necessari alla comunicazione dell’attività titolare del logo.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo
Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

Quando sbaglia il Cliente

Spesso a sbagliare non è lo pseudo grafico, ma il Cliente che non conserva, o non ha mai richiesto, il logo della sua azienda in formato vettoriale. Del resto cosa può saperne lui di bitmap, raster, tracciati, vettori. Lui conosce solo la Geipeg, “se ne sa a pacchi”, e il Uord… il maledetto Uord.

Storie assurde raccontate sui social dai grafici

Ormai siamo così tristemente rassegnati alla situazione che non resta che riderci su. Ecco quindi una selezione delle “peggio storie” sui loghi ricevuti dai Clienti raccontate sui social dai colleghi.

  • clienti che non riuscendo ad aprire i loghi vettoriali in pdf, li inseriscono in un file .doc pensando di fare un favore al grafico
  • clienti che inviano foto di loghi, biglietti da visita, adesivi o vetrofanie pensando che basti una semplice scansione
  • clienti che per far contenti i grafici che richiedono il logo con estensione ai, eps o pdf, convertono una jpeg in pdf e inviano la mail con oggetto “logo vettoriale”
  • clienti che rimpiccioliscono il logo con paint perchè non riescono a inviarlo… tanto con paint puoi modificare il formato su ridimensiona
  • clienti che inviano file dal nome “logovettoriale.png”
  • clienti che gli chiedi il logo in alta risoluzione e ti dicono di prenderlo dal sito
  • clienti che mandano il logo via fax

Se ne sentono ormai di tutti i colori e, intanto, c’è qualcuno che pensa di aprire leghe contro la bassa risoluzione o contro le immagini nel file Word. Che poi, perchè per inviarci una Jpeg del vostro logo l’inserite in un file Word?! Mah, il mistero si infittisce.

Ti sono capitate altre situazioni assurde?! Raccontale lasciandoci un commento.

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo. Condividi l'articolo


Articolo a cura di: Del Re Valerio
Dott. in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Sono l'ideatore del blog Robadagrafici.com e mi occupo di comunicazione visiva, grafica e web, per le aziende.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

grafica

Grafica

Creare gif animate da video di YouTube

1 minEsiste un sito grazie al quale puoi creare delle gif animate da…

grafica

Grafica

L’utilizzo delle maschere in Photoshop

3 min Poco utilizzate soprattutto da chi ha imparato Photoshop da autodidatta e…

illustrator come unire o sottrarre forme e tracciati
grafica

Grafica

Illustrator come unire o sottrarre forme e tracciati

1 minUtilizzando il software Adobe Illustrator è possibile creare delle forme vettoriali. Queste…