Arte visite 348

DAVE HILL | Fotograto HDR e maestro del fotoritocco

2 min

dave-hill-1

Tecnicamente geniale ed inconfondibile, l’americano Dave Hill ha ormai da tempo stregato il pubblico con le sue foto altamente contrastate, una via di mezzo tra fotografia e fumetto illustrato.
Molti pensano si tratti di “semplici” foto HDR, in realtà non è solo questo… Dietro i suoi scatti c’è un grande lavoro, dall’organizzazione della location, dallo studio della luce, allo scatto, alla post-produzione. Tutto questo ha fatto di lui uno dei più grandi fotografi “moderni”. A dimostrazione di ciò l’enorme curiosità e i numerosi (e per lo più vani) tentativi di emulazione.
In particolare tre sono i principali tentativi di riproduzione di questo fantastico effetto, studiati da: Abduzeedo, Scott Kelby e O Casasola, che hanno condiviso col popolo del web le loro scoperte attraverso piccoli tutorial:

  • Adbuzeedo utilizza la tecnica HDR, ma come abbiamo detto non basta a raggiungere il risultato desiderato;
  • Scott Kelby, fotografo e grande esperto di fotoritocco, nonchè redattore della rivista Photoshop User Magazine, ha ottenuno un buon risultato utilizzando Camera Raw (tool per la manipolazione delle immagini Raw) e applicando la skin smoothing technique (utilizzata per levigare le superfici);
  • O Casasola, un utente di Flickr, è colui che si è avvicinato di più ai risultati ottenuti da Dave Hill, attraverso una serie di passaggi in Photoshop che utilizzano l’effetto High Pass, ossia la Maschera di Contrasto.

Se il metodo utilizzato da O Casasola è sicuramente quello di maggior successo, bisogna precisare tuttavia che quando si cerca di emulare una tecnica riducendola ad una serie di operazioni standard da applicare a qualsivoglia foto, si cade spesso in errore. Ogni immagine è diversa dalle altre e pertanto necessità di un lavoro di produzione e post-produzione studiato ad hoc. Automatizzare le operazioni significa inoltre, col tempo, scarsa conoscenza degli strumenti di cui dispone il software e poca creatività.

Oggetto spesso di critiche da parte di chi la “fotografia” (quella vera a detta loro) la intende ancora in maniera diversa, pura ed ancorata al passato, queste nuove immagini hanno ormai conquistato il web e continueranno sicuramente a farlo in maniera sempre più copiosa.

CREDITS
DAVE HILL PHOTO

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Articolo a cura di: Del Re Valerio
Dott. in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Sono l'ideatore del blog Robadagrafici.com e mi occupo di comunicazione visiva, grafica e web, per le aziende.
Condividi l'articolo
Se questo articolo ti è piaciuto, ti chiedo solo di condividerlo sui social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

arte

Arte

Fame Festival: il regno della Street Art in Italia

2 min Giunto ormai alla sua quinta edizione, il Fame Festival rappresenta un’occasione…

arte

Arte

La street art di Clet Abraham: sticker sui cartelli della segnaletica stradale

1 minPur non essendo propriamente un artista di strada, il pittore e scultore…

arte

Arte

La Street art conquista la scuola, il murale 3D di Gaeta

1 minLa Street Art conquista sempre più pubblico e si esprime in forme…