Web e Code Script visite 407

Come creare il caricamento di un filmato swf in Flash

1 min

caricamento-swf-flash

Conoscete il detto “il tempo è denaro”? Niente di più vero, specialmente in rete. Gli utenti non vogliono perdere tempo, il web deve essere fruibile velocemente, senza attese. Se utilizzate il software Flash per le vostre animazioni e avete caricato delle immagini nel vostro file, molto probabilmente quest’ultimo farò fatica a caricarsi, o meglio ci metterà un pò di tempo. Non potete di certo lasciare vuoto il filmato swf durante il caricamento, altrimenti l’utente potrebbe pensare che ci sia un errore o che quel contenuto non riesca a caricarsi. Bisogna far vedere quindi che in quello spazio c’è qualcosa e che conviene attendere (un tempo moderato) per visualizzarne i contenuti. Vediamo insieme come.

I passi per creare un preload swf in Flash

creare-loading-filmato-swf-flash

» Il primo passo ovviamente è creare un nuovo documento e due livelli (loading e codice): in loading inseriamo un clip filmato con un’animazione leggera che indica il caricamento, in codice invece inseriamo l’azione che fa funzionare il meccanismo del preload:

if (_root.getBytesLoaded() == _root.getBytesTotal()) {
nextScene();
}

preload-flash

» Il codice è semplice e dice di passare alla scena seguente quando i Bytes caricati coincidono con i Bytes totali. Siamo nel secondo passaggio: creiamo la scena seguente. Non l’avete mai fatto? Basta andare su “Finestra > Altri Pannelli > Scena” per far apparire il pannello e crearne una nuova. A questo punto possiamo inserire il contenuto del filmato swf, ricordandoci tuttavia di non esagerare mai con la pesantezza del filmato.

Quando visualizziamo il filmato all’interno di Flash potrebbe sembrarci che il preload non funzioni. Se ciò accade andiamo nella finestra di anteprima swf sul menu “Visualizza > Impostazioni scaricamento > 56K (4,7 KB/s)” per diminuire la velocità di caricamento del filmato, poi su “Visualizza > Simula scaricamento”.

Scarica il file » preload swf Flash

Riproduzione riservata © La riproduzione è concessa solo citando la fonte con link all'articolo.
Articolo a cura di: Del Re Valerio
Dott. in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Sono l'ideatore del blog Robadagrafici.com e mi occupo di comunicazione visiva, grafica e web, per le aziende.
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Potrebbe anche interessarti

webdesign

Web e Code Script

Suggerimenti compilazione campi con jQuery UI Autocomplete

4 min Spesso ormai su internet ci troviamo di fronte a form, che…

sintesi additiva e sottrattiva
webdesign

Web e Code Script

Sintesi additiva e sottrattiva: le differenze

3 minSe ti occupi di grafica e design o ti stai avvicinando ad…

webdesign

Web e Code Script

Scoprire come sono costruiti i siti

1 min Sei un web designer “in progress”? Ti chiedi spesso come sono…