banner PADEL ITA
banner PADEL ITA
web
visite 356 visualizzazioni

Annullata la Web Tax, imposta sul commercio e la pubblicità

1 min

Tempo fa vi avevamo parlato della Web Tax, l’imposta sul commercio e la pubblicità, diretta ad aziende straniere operanti in Italia, che imponeva loro di aprire una partita iva italiana per operare nel nostro Paese, al fine di esercitare un maggiore controllo sui loro guadagni e quindi sulle tasse dovute allo stato italiano.

La notizia aveva destato un certo sconcerto, in particolare da parte degli utenti della rete, che vedevano in questa tassa parecchie controindicazioni.

Nelle ultime ore un messaggio di Matteo Renzi su Twitter, canale social molto utilizzato dal nuovo premier, recita: “Ne riparleremo in un quadro di normativa europea”.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo
Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo

Pare quindi che la Web Tax sia stata, almeno per ora, annullata.

Le ultime da Twitter sulla webtax

Per tenervi sempre aggiornati, vi consiglio di seguire la discussione degli utenti su Twitter hashtag #webtax


Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo


Articolo a cura di: Del Re Valerio
Dott. in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni. Sono l'ideatore del blog Robadagrafici.com e mi occupo di comunicazione visiva, grafica e web, per le aziende.
Se questo articolo ti è piaciuto, fallo sapere ai tuoi amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *