Arte

Scatti HDR

Con questo tutorial scopriremo i segreti degli scatti HDR. E’ fondamentale siate in possesso di una fotocamera in grado di memorizzare file che potranno essere elaborati in HDR successivamente. Si tratta di funzionalità molto comuni sia per le compatte, sia per le reflex. Detto questo prendete in mano la vostra macchina e iniziamo con lo scattare qualche foto.

La modalità deve essere completamente automatica e la prima esposizione sarà di prova. Date uno sguardo ai valori con i quali l’immagine è stata salvata e realizzate almeno altre due foto. La seconda e terza foto dovranno essere realizzate in modalità manuale: dovrete prima di tutto calcolare un +2 stop rispetto ai valori della foto precedente. Se per esempio la prima foto era stata registrata con 1/40 di secondo e f.4, per la seconda dovrete impostare 1/13 e f.3.5.

Ora scattate la terza foto in modalità manuale con un -2 stop rispetto alla prima immagine (i valori da impostare sono 1/80 e f. 5.6). A questo punto non vi resta che scaricare le immagini sul computer per elaborarle a vostro piacere. Le foto disporranno di tutti i dettagli e voi non dovrete far altro che fonderle insieme.

Le immagini HDR sono composte dalla fusione di tre scatti con esposizione diversa, ciò non toglie che di scatti ne possiate fare anche di più o nel caso in cui la vostra macchina digitale registri in formato RAW, potrete fare anche un solo scatto. Una volta scaricata l’immagine sul pc potrete ottenere con facilità molte versioni jpeg dell’immagine con esposizione diversa. Come? Se usate Aperture, Lightroom o Camera RAW, aprite la voce Esposizione e a piacere aumentate o diminuite il valore EV. Salvate l’immagine in JPEG quando soddisfatti ed infine fondete insieme le immagini.








emoticons

avatar
Autore: Valerio Del Re

Dott. in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni,
Grafico e Web Designer freelance, CEO presso Robadagrafici


Cosa ne pensi? Esprimi la tua opinione.
Scrivi un commento.

Loading Facebook Comments ...

Ti potrebbero interessare anche:


ivana-urban-lives

Intervista a Ivana De Innocentis di Urban Lives

1 Il nostro benvenuto alla blogger e web writer Ivana De Innocentis, grande appassionata d’arte e comunicazione. Conosciamo […]


volpe-3d-paper-wolf

Modelli 3D di animali selvatici realizzati con poligoni di carta

L’artista Wolfram Kampffmeyer (nome d’arte “Paper Wolf”) ha studiato Computer Animation e Modelling 3D. Trascorrendo svariate ore davanti […]


rifugio-paguri-in-3d

Artista realizza con stampanti 3d rifugi architettonici per paguri

Questo progetto ha dell’assurdo. L’artista giapponese Aki Inomata ha sfruttato la nuova tecnologia delle stampanti 3D per creare […]


disegni-a-matita-in-3D-di-Ramon-Bruin

I disegni a matita di Ramon Bruin. Le illusioni ottiche in 3d

L’artista 31enne olandese Ramon Bruin, laureato in aerografia, lascia tutti a bocca aperta per le sue sorprendenti illusioni […]


Patrick-Commecy

I graffiti iperrealistici di Patrick Commecy. Pitture murali tra realtà e fantasia

I paesaggi urbani spesso si mostrano noiosi ed anonimi per chi vive la città ogni giorno. L’artista francese […]


JR-street-art

JR, il fotografo della Street Art. Le foto e i video delle sue opere.

JR è diventato negli ultimi tempi un artista di strada molto conosciuto per le modalità con le quali […]


mobile-lovers-banksy

Mobile Lovers di Banksy venduto a 500 mila euro per salvare un circolo

Ricordate l’opera “Mobile Lovers” di Banksy? Il murale è quello che ritrae due giovani ragazzi stretti in un […]


sculture-di-carta-flessibili

Li Hongbo e le sue sculture di carta flessibili. I video delle opere

Le sculture figurative dell’artista di Pechino Li Hongbo stanno facendo il giro del mondo e i video in […]


street-art-segnaletica

La street art di Clet Abraham: sticker sui cartelli della segnaletica stradale

Pur non essendo propriamente un artista di strada, il pittore e scultore francese Clet Abraham, attivo in Italia […]


invader-street-art

L’artista Invader e la street art a mosaico

L’artista urbano Invader è conosciuto in tutto il mondo per aver incollato su edifici mosaici di piccole piastrelle […]


Shares

Robadagrafici.com non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi prodotto editoriale ai sensi della legge 62/2001. Le immagini e i testi pubblicati sono valutati come di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.
Tutti i contenuti sotto Licenza Creative Commons. Marchi e loghi di soggetti terzi utilizzati in questo sito sono di proprietà esclusiva dei rispettivi proprietari.
Roba da Grafici © 2011-2016 - Progetto a cura di ServiziWeb Srl - Privacy & Cookies Policy