Comunicazione

Il nuovo video dei Google Glass, adesso in pre-ordine

Avevamo parlato molto tempo fa dei Google Glass. Ad Aprile sembrava essere solo un progetto di fantascienza, in realtà si sta dimostrando tutt’altro. E’ uscito da poco infatti il nuovo video dei Google Glass che fa ingolosire sempre più i nerd (e non solo) di tutto il mondo. Lo dimostra l’alto numero di tweet che ha provocato in poco tempo.

Il video mostra una “scena di ordinaria follia”, ossia mostra ciò che vede una persona che indossa gli occhiali e i comandi vocali che è possibile utilizzare, tra cui un “ok glass” che attiva gli occhiali, un “take a picture” che serve a scattare una fotografia ed un “record a video” che dà la possibilità di registrare un filmato… tutto senza che sia necessario utilizzare assolutamente le mani.

Ovviamente molte altre sono le funzioni: la possibilità di mandare messaggi, chattare in video con amici, vedere mappe, osservare il meteo, traduzioni vocali in altre lingue e tantissimo altro ancora.



Il futuro non è poi così lontano, sembra infatti che sia possibile pre-ordinarli ad un prezzo di 1500 dollari (corrispettivo di circa 1100 euro), ma pagare non basta per essere tra i fortunati, pare che per acquistarli sia necessario anche essere idonei a partecipare a questa fase beta avanzata. Si perchè per diventare beta tester, o explorer, bisogna appunto twittare la notizia in maniera originale ed allegare 4 foto o un mini video che attestino la tua idoneità a “partecipare al progetto”. Ecco quindi spiegato il motivo dell’alto numero di tweet sulla notizia. Scopriremo in breve tempo se si sia trattato di una vera selezione dell’utenza o una strategia di web marketing che sfrutta un’enorme viralità a costo zero.

E voi? Sareste disposti a comprarli? Rinunciereste a un pò della vostra privacy per soddisfare il vostro gusto tecnologico?

Vi lascio al video, buona visione.




emoticons

avatar
Autore: Valerio Del Re

Dott. in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni,
Grafico e Web Designer freelance, CEO presso Robadagrafici


Cosa ne pensi? Esprimi la tua opinione.
Scrivi un commento.

Loading Facebook Comments ...

Ti potrebbero interessare anche:


fucktory-pakkiano

FUCkTORY Creativity 4 Market

Grazie ad un importante accordo commerciale l’irriverente brand Pakkiano nato in Veneto nel 2013 mette a disposizione di […]


disegni+2

Agevolazioni alle Imprese per la valorizzazione dei Disegni e Modelli

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’ 8 agosto 2014 – Serie Generale n. 183, l’intervento agevolativo in favore di […]


r-key

Uno spot innovativo per la nuova Honda Civic… strepitoso!

Uno spot unico, incredibilmente innovativo per la nuova Honda Civic. Un’idea geniale per comunicare la doppia anima dell’auto, […]


video-halloween

Le migliori video-animazioni di Halloween

Una nuova festività è alle porte. Se siete alla ricerca di ispirazione per le vostre grafiche horror, ci […]


peggiori-annunci

I peggiori annunci di lavoro per grafici trovati in rete

Al giorno d’oggi il lavoro si trova in rete. Tutto è più semplice, basta una ricerchina veloce e […]


nestle

Un video virale di Nestlé per la prevenzione del cancro al seno

Nestlé FITNESS si schiera da tempo nella lotta al cancro al seno con l’iniziativa Nastro Rosa. Quest’anno ha […]


kipling

Un dolce e creativo billboard pubblicitario per Mr.Kipling

“Life Is Better With Cake” è lo slogan del famoso brand dolciario Mr.Kipling. Come comunicarlo in maniera originale? […]


semaforo-ballerino

The Dancing Traffic Light, a Smart idea

Un’idea semplice e geniale. Un semaforo con l’omino che danza azionato da ballerini “volontari” che si prestano con […]


colosseo-roma

Time Slice di Richard Silver. Edifici e monumenti dal giorno alla notte

“Time Slice” è il progetto del fotografo newyorkese Richard Silver. L’idea è quella di unire in un’unica immagine […]


memoria-ssd-flash

SSD, unità a stato solido. Vantaggi e svantaggi delle memorie flash

Stanco della lentezza del tuo computer? Prova l’unità a stato solido (SSD dall’inglese solid-state drive) e noterai la […]


Shares

Robadagrafici.com non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi prodotto editoriale ai sensi della legge 62/2001. Le immagini e i testi pubblicati sono valutati come di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.
Tutti i contenuti sotto Licenza Creative Commons. Marchi e loghi di soggetti terzi utilizzati in questo sito sono di proprietà esclusiva dei rispettivi proprietari.
Roba da Grafici © 2011-2016 - Progetto a cura di ServiziWeb Srl - Privacy & Cookies Policy