Web e Code Script

IL LINGUAGGIO HTML | Di cosa si tratta

html-img

L’html è il linguaggio con cui potete indicare come i vari elementi vanno disposti in una pagina Web. Un documento html non è altro che un file di testo con delle indicazoni sul colore delle scritte, sulla posizione delle immagini all’interno della pagina, su come far scorrere il testo, e altre cose simili.

HTML è l’acronimo di Hypertext Markup Language (“Linguaggio di contrassegno per gli Ipertesti”) e non è un linguaggio di programmazioni (sono linguaggi di programmazione il C, il C++, il Pascal, il Java, mentre sono linguaggi di scripting il PHP, l’ASP, il PERL, il JavaScript).
Si tratta invece di un linguaggio di contrassegno (o di “marcatura”), che permette di indicare come disporre gli elementi all’interno di una pagina: le indicazioni sono dati attraverso una serie di marcatori detti “tag“.
Ne consegue che questo linguaggio non permette di prendere delle decisioni (in questo caso comportati così, altrimenti…) nè di compiere iterazioni (ripeti questa azione finchè…) o altre azioni proprie della programmazione.
Un’altra differenza è che eventuali errori di sintassi non vengono segnalati, ma producono probabilmente errori di visualizzazione del documento.

Le estensioni dei file

Per iniziare a scrivere pagine web non serve altro che un browser e un editor testuale per scrivere il codice html (non sono necessari editor visuali quali DreamWeaver, FrontPage o GoLive) come ad esempio il blocco note di Windows.
Se infatti apriamo una nuovo documento con quest’ultimo e salviamo il file con estensione “html“, con un doppio click il file dovrebbe aprirsi in automatico all’interno di un browser. Se ciò non accade, probabilmente avete salvato il file come nome-file.html.txt (alcuni sistemi operativi nascondono l’estensione del file), invece che nome-file.htm.

In passato si era soliti salvare il file con estensioni htm, questo perchè il dos e Winsows 3.1 non sapevano gestire file con nomi di grandezza superiore ad 8 caratteri ed estensioni superiori a 3 caratteri. Ecco perchè, per fare un altro esempio, spesso i file con estensione “jpeg” vengono salvati come nome-file.jpg. Il problema è stato superato da tempo, e ciascuno è libero di scegliere la forma che preferisce, senza che ciò comporti differenze di alcun tipo.




emoticons

avatar
Autore: Valerio Del Re

Dott. in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni,
Grafico e Web Designer freelance, CEO presso Robadagrafici


Cosa ne pensi? Esprimi la tua opinione.
Scrivi un commento.

Loading Facebook Comments ...

Ti potrebbero interessare anche:


font-awesome

Icon Font Awesome. Come inserire sul sito icone tramite font

Le icone sono ormai uno standard per chi realizza siti internet. Permettono infatti un’ottima personalizzazione per lo stile […]


testare-sito-mobile-online

Testare sito mobile online. Effettua il test con Google

Se sei un webdesigner sicuramente nell’ultimo periodo ti starai dedicando allo studio della tecnica del responsive design. Un […]


orologio-esadecimale

What colour is it? L’orologio esadecimale

Oggi vi segnalo un sito creativo, da veri nerd, per appassionati di grafica e web. Si tratta del […]


sfumature-css3

Come creare una sfumatura con CSS3

CSS3 ha tantissime potenzialità che ogni web designer dovrebbe conoscere per evitare di fare un uso spropositato di […]


css3-box-shadow

Ombra CSS3. Come aggiungerla a testo, div e immagini

CSS3 è una rivoluzione. Ci permette di aggiungere tanti effetti grafici agli oggetti presenti nelle nostre pagine web, […]


css3-border-radius

Come smussare angoli di immagini e div con CSS3 Border Radius

Con Html5 e CSS3 il mondo del web ha fatto un notevole passo avanti, offrendo un’esperienza più ricca […]


mappa-vettoriale-jquery

Mappa del mondo con ingrandimento in jQuery

Creare una mappa navigabile per il sito internet è diventata ormai pratica comune, specialmente quando si tratta di […]


atlas

Arriva Atlas, la concorrenza di Facebook a Google

È ufficiale: Google ha un concorrente. Si chiama Atlas ed è di proprietà di Facebook. Quest’ultimo aveva acquistato […]


jquery-document-ready-function

La base della sintassi di jQuery: $(document) .ready()

Se vi state avvicinando da poco a jQuery e state iniziando a studiarlo, avrete notato che spesso il […]


php-if-else

PHP: gestire le condizioni con le istruzioni if e else

Se state realizzando un sito nel linguaggio di programmazione Php, magari con il CMS WordPress, imparare a gestire […]


Shares

Robadagrafici.com non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi prodotto editoriale ai sensi della legge 62/2001. Le immagini e i testi pubblicati sono valutati come di pubblico dominio: qualora il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.
Tutti i contenuti sotto Licenza Creative Commons. Marchi e loghi di soggetti terzi utilizzati in questo sito sono di proprietà esclusiva dei rispettivi proprietari.
Roba da Grafici © 2011-2016 - Progetto a cura di ServiziWeb Srl - Privacy & Cookies Policy